Al teatro Ricciardi Capodanno con “Il Cinquetto” del San Carlo di Napoli

il-cinquetto-teatro-ricciardiCapodanno all’insegna della musica al Teatro Ricciardi di Capua, che la mattina di domenica 1 gennaio, alle 11.30, organizza “Sinfonia di bollicine”, l’evento che sarà utile per iniziare il nuovo anno brindando e ascoltando dell’ottima musica classica interpretata dai maestri del Teatro San Carlo di Napoli. Protagonista del concerto sarà infatti “Il Cinquetto”, il particolare gruppo composto da cinque professori d’orchestra del celebre teatro partenopeo uniti da un’intesa musicale ed umana fuori dal normale ed accomunati da capacità esecutive eccezionali.

Quattro violini, quelli dei maestri Giuseppe Carotenuto, Salvatore Lombardo, Angelo Casoria e Nicola Marino, ed il contrabbasso di Gianni Stocco daranno vita ad un concerto molto originale, in cui partendo dai brani classici di riferimento mondiale si attraversano Bach, Mozart ed altri fino ad arrivare ai brani (romantici e non) che hanno scritto la storia della musica negli ultimi decenni. Il concerto (costo del biglietto 15 euro) è stato organizzato dalla famiglia Modugno, che ha seguito le evoluzioni dello storico teatro capuano dal 1929 ad oggi ed ha voluto augurare così un sereno 2017 al pubblico del Ricciardi.

E’ lo stesso Gianmaria Modugno a spiegare quale sia il significato dell’iniziativa: “Cinque amici giocano con la musica dialogando amichevolmente tra loro e col pubblico in maniera buffa e umoristica per un concerto fatto di musica diversa, divertita e divertente. Questa è l’alchimia che i maestri del San Carlo di Napoli porteranno sul palco del Ricciardi ed è questo che regaleremo al nostro pubblico, sempre partecipe alla riuscita degli spettacoli in scena”. (Daniela Russo)

– See more at: http://www.casertaweb.com/articoli/26523-al-teatro-ricciardi-capodanno-con.asp#sthash.ORvpMsPT.dpuf

You may also like...