Alla Reggia oggi otto marzo la mostra “Matronei” e l’inaugurazione del Baby pit stop

festa-donna-reggia_casertaLe porte della Reggia di Caserta saranno più aperte che mai oggi otto marzo, quando per volere del Mibact i siti culturali di tutta Italia saranno accessibili gratuitamente a tutte le donne. Il complesso vanvitelliano non si limiterà semplicemente ad accogliere il gentil sesso: sono state infatti organizzate diverse iniziative che vedranno la luce proprio in questa data.

Dalle 16 in poi nel Vestibolo superiore e lungo un percorso che si snoda all’interno degli Appartamenti storici del Palazzo Reale, sarà presentata la performance collettiva dal titolo Matronei a cura di Sueli Viana Di Micco. Ventidue artiste mostreranno le loro opere e saranno disponibili per un breve confronto con i visitatori.

In mattinata invece, dalle 10.00 alle 13.30, all’interno degli appartamenti storici ci sarà l’inaugurazione della postazione denominata “Baby pit stop”, un ambiente destinato alle mamme che vogliano allattare i piccoli oppure cambiare loro i pannolini usando un fasciatoio: l’iniziativa, fortemente voluta dall’Unicef, è stata realizzata in collaborazione con l’Asl di Caserta.

L’esperienza vissuta dai visitatori durante la Giornata internazionale della donna sarà condivisibile anche sui social con le foto e i video a tema che potranno essere pubblicati usando gli hashtag #8marzoalmuseo, #allareggiaconNoi e #reggiawithUs. (Roberto Farina)

– See more at: http://www.casertaweb.com/articoli/27106-alla-reggia-l-otto-marzo-la-mostra-matronei.asp#sthash.jqAelXvZ.dpuf

You may also like...