All’Anfiteatro Campano la rievocazione storica dell’assedio di Capua: appuntamento il 19 e 20 maggio

Nel prossimo fine settimana l’Anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere, secondo per grandezza al solo Colosseo di Roma, darà l’opportunità ai visitatori di tornare indietro nel tempo di oltre duemila anni per rivivere una delle fase cruciali della Seconda Guerra Punica, l’assedio di Capua risalente al 212-211 a.c.
In quelle lunghe e sanguinose battaglie si affrontarono non solo romani e cartaginesi, ma anche i popoli campani e quello di Capua, all’epoca alleato di Annibale.

In una prima fase le legioni romane vennero ricacciate indietro ma nel 211 a.c. i numerosi soldati romani guidati dai consoli Quinto Flavio Flacco e Appio Claudio Pulcro costruirono un doppio fossato ed un vallo cingendo d’assedio la ricca e facoltosa città di Capua e costringendola, non senza difficoltà, alla resa: Annibale si ritirò e il centro campano passò sotto il potere dell’impero romano, divenendo un “semplice” centro agricolo.

Le fasi di quel lungo scontro saranno riproposte, curate in ogni minimo dettaglio (dalla strategia militare ai costumi indossati dai soldati fino ad arrivare ad analizzare la cucina e gli utensili del tempo), sabato 19 e domenica 20 maggio nell’ambito della rievocazione storica, che prenderà vita tra l’anfiteatro ed il centro cittadino, curata dai quattro gruppi Associazione Culturale “Decima Legio”; Simmachia Ellenon; I Cavalieri de li Terre Tarentine ed Associazione Culturale SAFINOS “Gruppo Rievocazione Sanniti”.

Questi gli appuntamenti della due giorni, che già nel 2017 riscosse notevole successo:

Sabato 19 maggio
Ore 11,00: Arrivo delle legioni romane a Capua
Allestimento dei campi storici
Didattica sulla costruzione del campo romano
Ore 15,00 – 20,00: Apertura al pubblico dei campi storici
Living history e didattiche per tutta la durata dell’evento
Vita da campo: l’organizzazione militare romana, la cucina antica, strumenti ed utensili dell’epoca
I popoli del III secolo a.C.: i Romani, i Sanniti, i Tarantini, i Cartaginesi
Esercitazioni militari dei Romani e dei Cartaginesi in preparazione della battaglia
Ore 22,00: Gli ultimi giorni di Capua, spettacolo rievocativo

Domenica 20 maggio
Ore 09,00 – 11,00: Apertura al pubblico dei campi storici
Ore 11,00: La battaglia di Capua, spettacolo rievocativo
Ore 12,00: Sfilata nel centro della città
Di Roberto Farina
Fonte: https://casertaweb.com/notizie/allanfiteatro-campano-la-rievocazione-storica-dellassedio-capua-appuntamento-19-20-maggio/

You may also like...