Autunno Musicale: suonano Huvè, Castalian Quartet e il Duo Maclé

autunno-musicale-cyril-huvéSanta Maria Capua Vetere, Caiazzo, Capua (Caserta) – Ancora un grande fine settimana di musica con gli appuntamenti di “Autunno Musicale”, la rassegna itinerante che porta i grandi artisti della musica classica nelle chiese e nei musei della provincia di Caserta. Da venerdì 11 a domenica 13 saranno ben cinque i concerti in programma. Andiamo a scoprirli:

venerdì 11 novembre, ore 17.30, Istituto Iervolino di Via Tari, Santa Maria Capua Vetere – concerto gratuito del Castalian Quartet nell’ambito del ciclo “Mitra e Mitrei/Alla luce del sole” a cura della professoressa Jolanda Capriglione. Il Castalian Quartet, composto da Sini Simonen (violino), Daniel Roberts (violino), Charlotte Bonneton (viola) e Christopher Graves (violoncello) eseguirà musiche di Haydn e Ravel. I quattro giovani nonostante l’età hanno già vinto numerosi premi (su tutti quello conseguito al Concorso Internazionale di Musica da camera di Lione) e hanno suonato in giro per tutta l’Europa, ospiti di Festival e importanti rassegne.

Sabato 12 novembre, ore 19.30, Chiesa di San Francesco, Caiazzo – Ancora il Castalian Quartet in concerto, che stavolta proporrà brani di Thomas Ades e Johannes Brahms.

La giornata clou sarà, come ogni settimana, quella di domenica. Il 13 novembre infatti i concerti tra Maddaloni e Capua saranno addirittura tre. Si inizia al Museo Archeologico di Calatia a Maddaloni alle 11.30 con l’esibizione del Duo Maclé, composto da due pianiste italiane, Sabrina Dente ed Annamaria Garibaldi, che più volte hanno suonato all’estero e spesso hanno rappresentato l’Italia ai meeting internazionali. Il loro repertorio è molto vario e va dai brani classici alle opere contemporanee: domenica interpreteranno musiche di Debussy, Rachmaninov e Gershwin.

Nel pomeriggio la grande musica classica si trasferisce a Capua, nella chiesa dei SS. Rufo e Carponio. Alle 18.00 il recital del pianista Cyril Huvé che con il suo pianoforte si esibirà su musiche di Mozart, Schumann, Scriabin, Medtner e Busoni: esperto di filosofia oltre che di musica, in passato Huvé ha registrato insieme all’attore Daniel Mesguich alcuni melodrammi romantici in cui musica e voce si mescolano perfettamente.

Subito dopo, alle 19.30, il pianoforte di Huvé e gli archi del Castalian Quartet si incontreranno dando vita al concerto suggestivo con musiche di Haydn e Faurè. (Manuel Zeno)

FONTE: http://www.casertaweb.com/articoli/26151-autunno-musicale–suonano-huv%C3%A8,.asp

You may also like...