Caserta. A carte scoperte – Immagini e colori d’Archivio

caserta_archivio_di_statoL’Archivio di Stato di Caserta aderisce alle manifestazioni promosse dal MIBACT nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio con l’apertura straordinaria, in viale dei Bersaglieri 9, sabato 24 settembre 2016 dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

L’apertura dell’Archivio rappresenterà la possibilità per i visitatori di ammirare la mostra “A carte scoperte. Immagini e colori d’Archivio” che attraverso 14 pannelli espositivi offre una panoramica del materiale iconografico, poco noto al pubblico, conservato nel patrimonio documentario custodito nei depositi dell’Archivio.

Sono disegni o tratti di matita risalenti ai sec. XIX e XX, allegati alla documentazione di perizie, di contratti di appalto e altri atti amministrativi, che identificano porzioni di territorio con riferimenti a manufatti, a prospetti architettonici o a situazioni ambientali.

Un pannello speciale è dedicato a una pergamena risalente al XVIII sec. negli anni del Vicereame austriaco, in cui il Cardinale Wolfgang Hannibal von Schrattenbach  attribuisce una provvigione o salvaguardia militare al soldato Giuseppe Sarono di Conca di Terra di Lavoro secondo la forma della Regia Prammatica.

L’esposizione delle rappresentazioni cartografiche e iconografiche, presentata come una “passeggiata” nel territorio di Terra di Lavoro e dell’attuale Provincia di Caserta, è testimonianza visiva dell’evoluzione storico-urbanistica del territorio e costituisce un aspetto centrale dell’identità collettiva, cioè di un bene culturale di primaria importanza, di cui va favorito lo studio e diffusa la conoscenza e la fruibilità.

FONTE: http://www.ecampania.it/caserta/eventi/caserta-carte-scoperte-immagini-e-colori-darchivio

You may also like...