Concerto “Splendori musicali europei” al Castello Medievale

grafL’Associazione Culturale “TERRA FELIX – musica nei borghi e nei castelli”, lunedì 13 luglio alle ore 20,30 nel suggestivo Castello Medievale di Riardo, nell’ambito del “Riardoborgofestival – IV edizione | I evento” propone il concerto “Splendori musicali europei” che vedrà la partecipazione del noto flautista Peter-Lukas Graf, accompagnato da Franco Vigorito (2° flauto) e Matteo Parisi (violoncello).
L’evento si propone di valorizzare il sito storico del Castello Medievale, oggetto di recenti restauri. L’evento è inquadrato in un importante lavoro di comunicazione e condivisione mediatica per allargare al massimo le frontiere della fruizione e trasformare il benaugurale “approccio” di tipo locale in un messaggio di amicizia globale.
Peter-Lukas Graf è nato nel 1929 a Zurigo, dopo l’esecuzione di un Concerto di Mozart il Zürcher Tagesanzeiger definì Graf «Flötenwunder eines Dreizenjährigen» («Il miracolo di un flauto tredicenne»). Ha Studiato con A. Jaunet, Marcel Moyse.
Nel 1949 ottenne il Premier Prix in flauto nella classe del successore di Moyse, Roger Cortet (1910-1978), e l’anno successivo il diploma in direzione d’orchestra con Eugène Bigot (1888-1965). Con la registrazione del Concerto di Jacques Ibert per flauto ed orchestra, registrato all’età di 21 anni, si guadagnò immediatamente una fama internazionale.È stato primo flauto solista della Winterthur
Symphonie Orchester (Orchestra del Festival Internazionale di Musica di Lucerna).
Nel 1953 vinse il primo premio al Concorso Internazionale di Musica di Monaco di Baviera della ARD e nel 1958 il Bablock Prize della H. Cohan International Music Award di Londra. Nell’ambito dell’attività cameristica ricordiamo la collaborazione con musicisti quali Bruno Canino, Jörg Ewald Dähler, Edith Fischer, Bruno Giuranna, Ingo Goritzki, Franco Gulli, Heinz Holliger, Konrad Ragossnig, Klaus Thunemann, Sandor Vegh; da allora ha effettuato in tutto il mondo concerti e tournée, una ricca e pluripremiata discografia, registrazioni radiofoniche e televisive.
Dal 1960 al 1966 è stato direttore stabile al Teatro d’Opera di Lucerna e da allora come direttore ospite ha diretto numerose orchestre sinfoniche e da camera in Svizzera, Germania, Italia, Giappone, Uruguay, Cile e Colombia.
Come direttore/solista ha lavorato con un gran numero di orchestre da camera quali la Camerata Zürich, la English Chamber Orchestra, la Scottish Chamber Orchestra, la Festival String Luzern, la Academy of St. Martin in the Fields, la Stuttgarter Kammerorchester, la Südwestdeutsche Kammerorchester ecc.
È autore di tre importanti testi didattici pubblicati dalla casa editrice tedesca Schott di Magonza (Check-up, Interpretation e The singing flute) che, nel loro insieme (Esercizi di base per flautisti), costituiscono uno dei più moderni metodi di studio per il flauto; di numerose revisioni ed arrangiamenti per flauto (pubblicati soprattutto dall’editore Zimmermann di Francoforte). Attualmente pubblica per le edizioni musicali VigorMusic (Italia).
L’Associazione “TERRA FELIX – musica nei borghi e nei castelli” presieduta dal M° Filippo Zigante, con la direzione artistica del M° Ivano Caiazza, ha lo scopo di valorizzare la cultura del territorio in tutte le sue manifestazioni, e, oltre all’aspetto musicale ad essa consono per professionalità e competenza specifica, intende approfondire la storia culturale dell’Alto Casertano e di Riardo in particolare, sia in ordine all’evoluzione della cultura musicale che delle altre forme d’arte e di pensiero.
Un impegno quindi di alto profilo, un approfondimento ed una ricerca antropologica interessante un territorio che vanta una rilevante eredità storica e culturale.
Il programma della serata: A. VIVALDI – Sonata in sol maggiore per 2 flauti e bc. RV80, J. S. BACH – Triosonata in sol maggiore BWV 1039, F. J. HAYDN – Trio n° 1 in do maggiore “London Trio”, S. MERCADANTE – Trio per 2 flauti e violoncello sul duetto “Ah! Se puoi così lasciarmi” nell’Oratorio Mosè in Egitto di Gioacchino Rossini. Entrata libera fino ad esaurimento posti.

You may also like...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi