Danza di Società dell’ottocento con la “Società di Danza”

locandina-volantino-2016La “Società di Danza” è un’Associazione Culturale, fondata da Fabio Mollica al Dams nel 1991, con lo scopo di studiare e diffondere una nuova cultura di danza, basata sulla Danza di Società dell’ottocento. La Società di Danza è una Federazione di circoli presente in più di trenta città italiane ed estere.

L’Associazione studia il repertorio dei migliori maestri di Ballo dell’Ottocento, rimettendo in vita quadriglie, contraddanze, valzer, polke e mazurke figurate. Nasce così un sistema di danza che trae linfa dal passato, ma vive nel pre-sente. Si sviluppa quindi una cultura moderna, una forma d’arte sociale, che unisce valori artistici ed associativi, con la continua interazione nella danza del singolo, della coppia e dell’intero gruppo.

La Società di Danza, a Napoli è diretta dal M° Lucio Martino, Organizza: sta-ge, corsi di danza 800, feste e Grandi Balli in palazzi storici, Collabora con associazioni musicali e corali, enti e istituzioni culturali, è presente a Napoli dal 2008 ha organizzato eventi a: palazzo Reale Sala Diplomatica, Maschio Angioino, Galleria Principe Umberto, Reggia di Caserta, Palazzo della Borsa salone monumentale, San Lorenzo Maggiore, San Severo al Pendino, palaz-zo Salerno circolo Ufficiali, Circolo Artistico, Caffè Gambrinus per i 150 anni, Gran ballo delle Debuttanti Nunziatella e Accademia Aeronautica, Sala Agata Museo Filangieri, Sala da Ballo del Museo di Capodimonte

Finalità: riproporre le danze di Società dell’ottocento facendo rivivere in conte-sti attuali i più bei siti storici. Prospettive per il futuro: coinvolgere sempre di più le istituzioni e le sovrintendenze della nostra città Coinvolgendo sempre più persone nell’eleganza e la grazia dell’ottocento.

L’associazione si avvale della prestigiosa partecipazione di un soprano lirico: la dott.ssa ALVANO LEONTINA, che con la sua melodiosa voce arricchisce i Gran Balli con arie d’opera, romanze e canzoni napoletane antiche.

You may also like...