Giornata della Guida Turistica, gli itinerari gratuiti in provincia di Caserta

reggia-carditello-giornata-guida-turisticaGiunge alla ventisettesima edizione la Giornata Internazionale della Guida Turistica, ricorrenza istituita dalla World Federation of Tour Guide Associations che cade ogni 21 febbraio. In Italia la manifestazione, che nasce per valorizzare il lavoro e l’impegno quotidiano sul territorio da parte di queste figure professionali, è promossa dall’Associazione Nazionale Guide Turistiche (ANGT)e prevede una serie di visite guidate nei luoghi della cultura di tutto il Paese a titolo completamente gratuito, salvo che nei casi in cui è previsto il pagamento dei biglietti per l’accesso a monumenti e musei. Non faranno eccezione la Campania e in particolare la provincia di Caserta, territorio in cui sono stati organizzati, tra sabato 18 febbraio e domenica 19 febbraio, quattro itinerari inediti.

Primo appuntamento sabato 18 alle ore 10.00 con una speciale visita guidata alla Reggia di Carditello, che per l’occasione sarà oggetto di un’apertura straordinaria. I visitatori potranno scoprire i segreti del Real Sito Borbonico da poco tempo sottratto al degrado e restituito alla collettività: l’evento si svolgerà sotto l’egida della “Fondazione Real Sito di Carditello”.
Si continua sempre sabato, alle ore 16, con una visita alla Basilica di Santa Maria Maggiore (Duomo) di Santa Maria Capua Vetere, edificio fondato nel V secolo d.c. dal Vescovo Simmaco dove sono conservate numerose opere d’arte.
Domenica mattina alle ore 10.00 sono previste due passeggiate a Caserta e Capua per scoprire i segreti di queste due città: da Piazza Carlo III, davanti alla Reggia di Caserta, partirà un percorso lungo il quale le guide illustreranno ai presenti quanto i cambiamenti urbanistici previsti dall’architetto Luigi Vanvitelli abbiano influenzato l’attuale aspetto della città, modificando irreversibilmente l’aspetto dell’allora Villaggio Torre, le cui tracce sono ancora visibili per le vie del centro cittadino; a Capua invece è previsto un itinerario alla scoperta delle testimonianze longobarde e medievali presenti nelle chiese della città, che verranno aperte eccezionalmente grazie alla collaborazione tra la Pro Loco di Capua, l’Associazione “Capua Sacra” e la sezione locale del Touring Club Italiano.

La Giornata Internazionale dedicata alle Guide non sarà solo un’occasione per riscoprire le bellezze del territorio ma anche per mostrare la propria vicinanza alle popolazioni del Centro Italia la cui esistenza è sata sconvolta dal sisma: l’Associazione Guide Turistiche Campania ha infatti deciso di sostenere il fondo istituito dall’associazione “Rieti da scoprire” per aiutare i parenti delle vittime delle scosse del 24 agosto scorso. Il contributo dei partecipanti alle visite guidate sarà ovviamente volontario. Per partecipare alle visite guidate è obbligatoria la prenotazione con specifica dell’itinerario prescelto all’indirizzo mail giornataguidacaserta@libero.it. (Roberto Farina)

– See more at: http://www.casertaweb.com/articoli/26893-giornata-della-guida-turistica,.asp#sthash.sUnfCYD9.dpuf

You may also like...