Il Trionfo del Tempo e del Disinganno, rassegna di musica e cultura medievale

Anche quest’anno, grazie alla disponibilità di Comuni, Enti, Istituti di Cultura, Parrocchie e Associazioni, si svolgerà Il Trionfo del Tempo e del Disinganno, la rassegna di musica e cultura medievale, rinascimentale e barocca itinerante sul territorio. Come sempre, l’ingresso resta gratuito e libero (solo per l’evento gratuito del 21/6 è obbligatoria la prenotazione).

La rassegna è promossa dall’Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” e dall’Associazione Culturale “Francesco Durante” in collaborazione con Comuni e Associazioni delle province di Caserta, Benevento e Foggia, e si articola in eventi dall’11 giugno al 30 luglio.

Se si è giunti alla XXIV edizione (senza interruzioni) è solo grazie al sacrificio, all’abnegazione e alla generosità dei tanti soci e collaboratori (musicisti e relatori), che con passione e competenza offrono al territorio un piccolo servizio culturale.

Servizio reso sempre più faticoso e frustrante a causa delle difficoltà logistiche (pochi i luoghi disponibili e spesso poco adatti ai repertori musicali proposti), delle spese crescenti, delle minori risorse (non solo economiche), della disillusione e del senso di solitudine (per la sordità degli amministratori locali e la cronica incapacità di programmazione degli Enti.).

Ecco perché questa XXIV edizione è decisamente meno ricca di eventi rispetto a quella degli anni scorsi e terminerà col mese di luglio.

Programma completo sul sito: www.trionfo.altervista.org.

I luoghi sede dei concerti sono rilevanti per la bellezza delle architetture e delle decorazioni e per il suggestivo carico di memorie. E sono scelti così da essere il più possibile in sintonia con le musiche in programma e da garantire il pieno coinvolgimento degli spettatori. Anche per questo, prima di ogni concerto si terrà una breve visita guidata.

Tutti i concerti del festival di questa edizione esploraranno in modo monografico (dal Medioevo al Romanticismo, eccezionalmente!) le produzioni di due capitali europee della musica: Napoli e Paris, poste a confronto in ogni programma per rilevarne punti di contatto ed elementi di distanza.

All’interno del cartellone è inserito il ciclo di incontri Medievalia – cultura del Medioevo ? VIII edizione, che prevede conferenze, dimostrazioni, botteghe, giullarate, combattimenti laboratori, visite guidate e concerti / spettacolo su temi cruciali per indagare la cultura medievale con accuratezza scientifica ma con taglio leggero ed accattivante. Insomma, con l’intento di appassionare ed avvicinare chiunque.

Dettagli sul sito: www.vicusmedievalis.altervista.org.

Associazione Culturale “Ave Gratia Plena”
Ente non commerciale (D.L. 460/97 e L.383/2000)
via Campitello, 10 – 82030 Limatola (BN)
Valerio Marotta (pres.) 338/6378067
Pietro Di Lorenzo (segr.) 347/1923889
web-page: www.assoagp.altervista.org
codice fiscale 92024960624

You may also like...