Incontri a Teano. Storie e luoghi narrativi

incontri-teanoIl 18 febbraio Giuseppe Montesano si racconta

Giovedì 18 febbraio alle ore 17.30, nella Sala del “Loggione” del Museo Archeologico di Teanum Sidicinum di Teano, in provincia di Caserta, ci sarà un incontro con in merito alla rassegna “Incontri a Teano. Storie e luoghi narrativi”, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Teano in collaborazione con il Polo Museale della Campania che si propone di raccontare, attraverso le voci autorevoli di storici e scrittori, luoghi immaginari e reali, presenti nella memoria collettiva e nell’agire quotidiano.
Teano, centro dell’evento storico che simboleggia l’unità dell’Italia contemporanea, si presenta come un teatro ideale per illustrare le storie di altri luoghi narrativi.

Lo scrittore Giuseppe Montesano, che ha vinto il Premio Napoli con “A capofitto” e il Premio Viareggio con “Di questa vita menzognera”, insegna filosofia al Liceo Cartesio di Sant’Arpino dove ha promulgato l’amore per le lettura e per le “buone idee” a generazioni di ragazzi cresciuti in un territorio difficile.

Nell’ultima sua opera dal titolo “Lettori Selvaggi”, realizzando con passione una sintesi meravigliosa, ci parla di letteratura, arte, cinema, musica spaziando nel tempo e nello spazio.

da http://www.ecampania.it/caserta/eventi/incontri-teano-storie-e-luoghi-narrativi

You may also like...