IV RITROVO FERRARI DOMANI IL CORTEO NEL CENTRO DI CASERTA

 

Più di sessanta le “rosse” che si sono ritrovate a Caserta per il quarto Ritrovo organizzato dall’associazione Cat1/one Event & Communication in collaborazione con la Scuderia Ferrari Club. L’iniziativa è stata intrapresa per sostenere i ragazzi della Casa di Nazareth di Francolise.

I bolidi di Maranello provenienti da ogni parte d’Italia hanno sostato per più di due ore nella sede della Hyundai del gruppo Catone, all’uscita del casello autostradale di Caserta Nord a Casagiove. Qui in tanti hanno potuto apprezzare le vetture, vere icone del lusso e del design italiano.

Successivamente il corteo di auto ha raggiunto il cortile dell’Aeronautica Militare. Qui le auto hanno fatto sosta mentre i ferraristi e i loro accompagnatori hanno potuto visitare la Reggia e il parco reale.

Gli appassionati o i semplici curiosi avranno modo di ammirare le fuoriserie anche domani (domenica 4). Infatti, dall’Hotel Vanvitelli il corteo delle “rosse” attraverserà viale Carlo III e arriverà a Caserta sfilando, a partire dalle 9.30, su via Roma e corso Trieste. Quindi, la partenza per la città di Sparanise, dove i ferraristi saranno accolti su corso Matteotti dalle autorità locali. Dopo una prova di abilità, la carovana si dirigerà per il pranzo alla Tenuta San Domenico in Sant’Angelo in Formis.

“Devo innanzitutto ringraziare i proprietari delle auto, la cui adesione – sottolinea Laura Catone, event manager Cat1/one – è stata ampia e qualificata, permettendo di donare gioia e qualche sorriso in più ai bambini della Casa di Nazareth, molti dei quali non hanno una loro famiglia e sono bisognosi di tanto affetto. A volte un sorriso può contare molto. Lo sappiamo bene e proprio per questo abbiamo voluto organizzare l’evento e creare un’associazione per far in modo da poter aiutare al meglio questi bimbi”.

 

You may also like...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi