Non rimanga pietra su pietra in scena al “Città di Pace”

Sabato 12 gennaio “Non Solo Sipario” in scena al “Città di Pace” presenta un atto unico scritto dal noto regista teatrale.
Nell’eccezionale cast anche l’attore sannicolese Domenico Bottone.


Con: (in ordine alfabetico) Domenico Bottone, Mary Castellano, Rossella Di Lucca, Aldo Errichiello, Francesca Gammella, Clementina Gesumaria, Antonia Oliva, Lello Murtas, Massimo Savoia, Domenico Vastano. Voce narrante: Giovanni Allocca
Coreografie e movimenti scenici: Francesca Gammella
Percussioni ed Incursioni Sonore: Giovanni Iannone
Scenografia & Costumi: Non Solo Sipario Lab
Audio & Luci: Domenico Viglione – Giuseppe Gentile
Note di Regia:
Un incubo in atto unico. Una visione dall’ intreccio incrociato che punta a commemorare le vittime innocenti di uno dei tanti massacri dell’ Italia Post unitaria. Una Libertà tanto agognata, in realtà macchiata di sangue. Il brigante o “zappaterra” che dir si voglia, è il capro espiatorio di una chiara e manifesta volontà di eliminare totalmente qualsiasi tentativo di dissenso o ribellione al “nuovo mondo”, noncurante della società rurale, ma anche industriale che l’ ormai “ex” regno borbonico si lasciava alle spalle. Vincitori e sconfitti, ma sicuramente tutti “vittime” di una malsana logica di potere ed assoggettamento che non lascia scampo ad umanità o redenzione alcuna.

You may also like...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi