Successo per “Rosso Vanvitelliano” alla Reggia di Caserta nella “Notte europea dei Musei”

rosso-vanvitelliano-reggia“Rosso Vanvitelliano” è il colore della Reggia di Caserta nella “Notte europea dei Musei” grazie agli artisti del Laboratorio Traduzione & Tradizione. Indimenticabile serata con un numerosissimo pubblico estasiato. Dopo “Le Acque della Reggia” e “Moti Terre in Terrae Motus”, ancora una volta il Teatro Stabile Fabbrica Wojtyla – Laboratorio Traduzione & Tradizione è stato protagonista di una grande performance artistica negli appartamenti reali della Reggia di Caserta per la magica Notte Europea dei Musei 2016 – “Rosso Vanvitelliano”.

“Grandissimo successo della #NottedeiMusei! Nella serata 1300 persone a Reggio Calabria, 2000 a Pompei e 2000 a Caserta, 1800 a Brera e così in tutta Italia!”. Così il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini commenta i risultati della Notte europea dei musei di ieri sera che ha visto l’apertura straordinaria di tutti i musei statali al costo simbolico di un euro. Un’iniziativa segnata da un’intensa partecipazione in tutti i principali luoghi della cultura italiani, da Brera, all’Accademia di Venezia, da Paestum a Ercolano e Pompei, da Capodimonte all’archeologico di Reggio Calabria, dalla Reggia di Caserta alla Galleria nazionale d’arte moderna di Roma, ai musei reali di Torino. L’edizione 2016 si è contraddistinta per una forte presenza sui social dove migliaia di cittadini hanno postato le immagini delle visite notturne e su cui si è concentrata l’attività promozionale del ministero con numerose infografiche che hanno avuto ampio apprezzamento e condivisione.

FONTE: http://www.casertanews.it/2016/05/23/successo-per-rosso-vanvitelliano-alla-reggia-di-caserta-nella-notte-europea-dei-musei/

You may also like...