“Ulisse e i suoi proci” al Teatro Ricciardi, Max Cavallari de “I fichi d’India” è Telemaco in una commedia tutta da ridere

Appuntamento con la comicità venerdì 23 marzo alle 21.00 al Teatro Ricciardi. Sul palco di Largo Porta Napoli, a Capua, andrà in scena la commedia, scritta e diretta da Flavio Simeone, intitolata “Ulisse e i suoi proci”. Si tratta di una rivisitazione tutta da ridere delle avventure omeriche di Ulisse, dall’incontro con la maga Circe all’approdo nella terra dei ciclopi, dove “Nessuno” avrà la meglio sul gigante Polifemo.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria di Max Cavallari, attore e comico che forma, insieme a Bruno Arena, il famoso duo de “I fichi d’India”. La coppia ha partecipato per anni a famosi programmi tv di cabaret come Zelig e Colorado ed è poi apparsa nei primi anni duemila al fianco di Christian De Sica e Massimo Boldi in diversi film comici diretti da Neri Parenti e dai Vanzina.

Cavallari vestirà i panni di un divertentissimo Telemaco, mentre il personaggio di suo padre Ulisse verrà interpretato da Alfonso Di Guida. Gli altri numerosi personaggi che fanno parte del viaggio di Odisseo saranno interpretati dagli attori Gaetano di Giovannantonio, Giulio Melone, Susy D’Emilio, Agnese Vetrella, Marina Cestaro, Raffaele Altieri, Jessika Persia, Giorgia Maria D’Isa e Giovanna Antonucci. INFO e prenotazioni 0823.963874 – 347.4297904 – 338.4520015

Di Claudio Senese
Fonte http://casertaweb.com/notizie/ulisse-suoi-proci-al-teatro-ricciardi-max-cavallari-de-fichi-dindia-telemaco-commedia-tutta-ridere/

You may also like...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi