Caserta, 12 giugno. Alla Reggia, Sala degli Specchi sede dell’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, presentazione del progetto filiera Canapa: produzioni, usi, storia

Caserta, 12 giugno. Alla Reggia, Sala degli Specchi sede dell’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta, presentazione del progetto filiera Canapa: produzioni, usi, storia

Il seminario di approfondimento del progetto filiera Canapa si terrà alle ore 10.00 presso la sala conferenze dell’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta – Palazzo Reale.
La canapa è stata per migliaia di anni la pianta per eccellenza con le cui fibre sono state costituite importanti grezzi per la produzione di tessili e corde, ma anche pregiata e fresca teleria per le case. Enormi distese di coltivazione di canapa che producevano materiale per usi svariati. Nel 1876 il Linificio ed il Canapificio nazionale, una delle più antiche e longeve, era quotata in borsa.
Essendo essa una delle piante più produttive in massa vegetale era diffusa nel mondo come materia prima per la produzione di carta.
Successivamente, la coltivazione andò in crisi per la concorrenza soprattutto per la produzione dei sacchi di juta, cotone e infine per le fibre sintetiche
Nel 1975 fu inasprito il divieto di coltivazione della canapa indiana: la canapa indica, contenente THC (tetraidrocannabolo) una sostanza psicotica, e messe in atto severe normative per la canapa tessile e tutto il settore fu abbandonato. Negli ultimi anni si sono registrati leggere inversioni di marcia, dal 2002 vi sono stati modesti tentativi di reintroduzione grazie anche ai regolanti CE che prevedevano sovvenzioni di finanziamenti europei soprattutto in Emilia Romagna, Piemonte e Toscana.
Da pochi mesi, le coltivazioni hanno interessato anche la provincia di Terra di Lavoro ma si conosce ancora poco in merito.
Per questo è stato organizzato, il 12 giugno 2015, un seminario di approfondimento del progetto della filiera della canapa.

Il seminario avrà inizio alle ore 10.00 con i saluti del commissario straordinario dell’EPT, la dott.ssa Lucia Ranucci e del presidente della Provincia, il dott. Angelo di Costanzo.
10.30 Presentazione progetto Canapa in Terra dei fuochi:
Dott. Domenico Bovienzo – Pres. Naz. A.N.P.T.
10.45 Avvio dei lavori:
Dott. Alfredo Battistini – funzionario Ministero Agricoltura e Foreste
Dott. Corrado Martinangelo – Segretario particolare del Ministro dell’Agricoltura
12.00 Interventi:
Dott. Valerio Zucchini – Consulting&Trading filiera. Cenni storici Canapa.
Dott. Rosario Scotto – Pres. Sativa Molise.
Dott. Vinceno Sacco – Trasformatore Ind. Seta.
Saranno presenti autorità religiose, civili e militari.
Modera la giornalista Antonella D’Avanzo
Collaborazione – la giornalista Laura Ferrante – responsabile Comunicazione.
Consorzio Distretto Turistico Caserta
Mostra dei prodotti di Canapa presso la sede della Proloco, a cura di Donato Farro
Il seminario si concluderà con un buffet offerto da:
Caseificio “Il Casolare” di Alvignano e Enoteca “Il Tino di Curti”
Sativa Molise offrirà un assaggio di prodotti alimentari di canapa
Ingresso gratuito

Pubblicato da: by Lelio Fasanelli E.P.T. Caserta

Presentazione del progetto filiera Canapa

Presentazione del progetto filiera Canapa

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi