Dal 9 al 15 Luglio al Belvedere di San Leucio la prima edizione del “Sonarè Festival 2016”

sonare-festival-san-leucioÈ alle porte la prima edizione del “Sonarè Festival 2016”,  una rassegna di musica e teatro che vedrà protagonisti artisti di grande calibro nel cortile principale dello storico e suggestivo Belvedere di San Leucio. La prima edizione di un nuovo brand che ha l’intento di promuovere il complesso monumentale come sede di iniziative di grande livello, ma anche rappresentare nel prossimo futuro la rassegna musicale di riferimento per l’intrattenimento e il turismo in provincia di Caserta. Si parte il 9 Luglio con la splendida Serena Autieri che si esibirà in uno spettacolo scritto da Vincenzo Incenzo e diretto da Gino Landi, “la Sciantosa”.  Lo spettacolo “La sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico”, ha ottenuto un grande richiamo di pubblico in tutti i teatri Italiani, portando le canzoni della tradizione napoletana in giro per lo stivale. Serena Autieri impersona Elvira Donnaromma restituendo al pubblico l’ultimo simbolo dei cafè chantant, quei locali che tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento si diffusero a Napoli, in un’atmosfera di grande fermento culturale. Una scenografia di forte impatto emotivo, che con fantastici costumi ci faranno rivivere quel periodo mediante il repertorio della musica classica napoletana. Canzoni come I’ te vurria vasà, La reginella e Comme facette mammeta ci divertono e ci emozionano.

Si continua il 12 Luglio con uno degli artisti più amati dal pubblico Italiano, Massimo Ranieri, con “Sogno e son Desto… in Viaggio”. Dopo il grande successo delle serate su Raiuno, torna in una nuova edizione, lo spettacolo ideato e scritto con Gualtiero Peirce. Un titolo giocoso e provocatorio, un inno alla vita, all’amore e alla speranza. I protagonisti, ancora una volta, non saranno i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti noi. Nel duplice ruolo di attore e cantante, Ranieri porterà in scena il teatro umoristico e le più celebri canzoni napoletane. Naturalmente non mancheranno, accanto ai suoi successi, novità musicali e sorprese teatrali, proposte con la formula che nelle precedenti edizioni ha già conquistato le platee di tutta Italia.

La rassegna si chiude il 15 Luglio con il Nuovo spettacolo di Biagio Izzo “Bello di Papà” con la regia di Vincenzo Salemme che sarà anche l’anteprima al centro- sud per l’artista napoletano. Uno spettacolo divertentissimo che si divide brillantemente tra cinema, teatro e televisione e ci racconta, con toni surreali e con una buona dose di humour, il difficile rapporto tra genitori e figli. Una commedia frizzante e unica nel suo genere che vede un grande supporto anche dall’assortito cast della sua compagnia.

Per tutte le informazioni sul Festival www.sonarefestival.it

FONTE: http://www.casertanews.it/2016/06/22/dal-9-al-15-luglio-al-belvedere-di-san-leucio-la-prima-edizione-del-sonare-festival-2016/

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi