Doppio appuntamento al Teatro Cts: Eva De Rosa e i COMIC ART

EVA-DE-ROSARitorna il doppio appuntamento con due spettacolo diversi, in questo weekend al Piccolo Teatro Cts di Caserta. Infatti per il prossimo sabato 19 marzo alle ore 21 in scena ci sarà Eva De Rosa, attrice e presentatrice di Caserta, che proporrà “ Il Mio Teatro”, una escursione teatrale che attraverserà tutta la ventennale carriera della nostra attrice casertana, ottenuta dalla realizzazione di tantissime rappresentazioni di cabaret, di teatro classico, di televisione, di cinema e di autrice, e tutto ciò messo insieme, riordinato in un’unica rappresentazione fatta di sketch, monologhi, gag, per appassionare e divertite il pubblico. Una sorta di croce e delizia del teatro di Eva tutto da scoprire, poiché per adesso la De Rosa non vuole dirci di più sulla sua esibizione, anzi ci riferisce che: “ dovrà essere volutamente una sorpresa da scoprire, da intrigare, da deliziare a poco a poco in un crescendo di emozioni, commozioni e divertimento”. Staremo a vedere.

L’altro appuntamento di questa settimana, previsto per domenica alle ore 19, è quello confermato in questa sedicesima stagione teatrale del Piccolo Teatro Cts, ed esattamente lo spettacolo dal titolo “I magnifici Tre” (Viaggio nel mondo Napoletano) e sarà presentato dalla compagnia teatrale COMIC ART diretta da Angelo Perotta, che in questo spettacolo è nelle vesti di regista, autore e attore. In scena oltre allo stesso Perotta, ci sarà anche Melania Pellino e Valerio Di Tella. Queste le note dello spettacolo inviateci da Perotta: “I magnifici Tre” vuole essere un omaggio a Napoli, partendo da Eduardo, fino ad arrivare al grande Massimo Troisi. Lo spettacolo comprende vari pezzi teatrali, intervallati da vecchissime canzoni classiche napoletane e cantate dal vivo. Alcuni pezzi inseriti nella rappresentazione prendono spunto dalla famosa “Smorfia” del trio: De Caro – Arena – Troisi. Poi troveremo un ulteriore adattamento scenico da l’atto unico di Eduardo De Filippo “Pericolosamente” e non mancheranno note riguardanti altri mostri sacri della Napoletanità, come Totò, Di Giacomo, ecc. Inoltre saranno rappresentati anche dei miei scritti inediti per ricordare Napoli e i sopra citati Maestri. Lo spettacolo si presenta come un omaggio alla cultura partenopea e italiana. I pezzi scelti per la compagnia, formata da attori professionisti, mettono in risalto il valore della comicità non volgare. Inoltre, la Comic Art, formata da giovani attori, sottolinea anche l’importanza della canzone classica napoletana, un bene che Napoli e l’Italia posseggono e che è giusto tramandare alle nuove generazioni. Per di più, ci sarà un omaggio a Lucio Dalla con un pezzo inedito recitato e dedicato a Troisi.

FONTE: http://www.casertaweb.com/articoli/25303-doppio-appuntamento-al-teatro-cts-.asp

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi