Genius Loci, alla Reggia di Caserta il duo TTOZOI presenta le “muffe su tela”

Un’opera d’arte che può essere considerata “green” perché creata dalla natura e dalle mani di due particolarissimi pittori. Questo è “Genius Loci”, l’interessante progetto artistico del duo TTOZOI, composto da Stefano Forgione e Giuseppe Rossi, che prenderà vita alla Reggia di Caserta il 14 novembre prossimo. L’installazione sfrutta l’opera degli agenti biologici di un luogo naturale, come humus e muffe, e la completa con l’intervento dei due artisti, che utilizzano solo ed esclusivamente materie organiche e colori naturali.

L’obiettivo del progetto “Genius Loci”, sostenuto dal Mibact e curato da Gianluca Marziani, è quello di far nascere l’opera d’arte direttamente nel luogo storico scelto, utilizzando la tecnica della proliferazione spontanea di muffe sulla juta: una volta ultimato il gesto creativo-informale, la tela viene riposta in una teca chiusa e consegnata al processo naturale. Da quel preciso istante, infatti, la proliferazione di muffe, nutrite dalla sola parte organica, interagisce con l’opera secondo uno schema ignoto ed apparentemente caotico.
Il processo dura circa 40 giorni e ad un certo punto gli artisti di TTOZOI, che monitorano quotidianamente la situazione, decidono di intervenire quando il risultato estetico li soddisfa: interrompono il corso naturale e intervengono pittoricamente con colori del tutto naturali, la cui azione va ad affiancarsi a quella delle materie organiche. Il risultato, fissato utilizzando delle resine a scopo protettivo, è una tela in cui coesistono la “volonta” del particolare microclima del luogo ospitante e quella dell’essere umano.

Il tour di “Genius Loci” attraverserà tre siti Unesco tra i più importanti d’Italia. Dopo la Reggia di Caserta il 14 novembre (il luogo scelto per l’esposizione delle teche è la necropoli sannita risalente al IV sec a.C. e scoperta nel 1990 nell’area sottostante il secondo cortile) i TTOZOI faranno tappa il 9 dicembre all’Anfiteatro del complesso archeologico di Pompei e a gennaio presso il Colosseo a Roma.

(Roberto Farina)
fonte: http://www.casertaweb.com/articoli/29439-genius-loci,-alla-reggia-di-caserta.asp

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi