La Giostra Festa medioevale Castello del Matese (CE) – dal 5 al 7 agosto 2016

cavalieri_big4La Giostra di Castello del Matese è una manifestazione di rievocazione storico – medievale, che si svolge dal 1995, ogni primo fine settimana di agosto.
Le ultime edizioni sono state un’intensa attrattiva sia per i turisti di Castello e del Matese che per i medesimi cittadini della zona. Edizioni sempre caratterizzate da un eccezionale successo di pubblico, tant’è che il sabato sera della Giostra è ormai testimone di una festa di piazza interminabile, che si protrae fino a notte fonda.
È un dato di fatto che i visitatori ritornino volentieri, ogni anno, in strade e vicoli che raccontano una parte considerevole della storia e della tradizione della comunità matesina, in un paese in cui l’allestimento degli spettacoli, la preparazione delle mostre d’arte e le fedeli ricostruzioni storiche sono accompagnati da ottimo cibo e da allettanti eventi culturali.
Durante i tre giorni è possibile anche spendere l’antica moneta, coniata per l’occasione e distribuita da un affidabile monte dei cambi.
Il fulcro della manifestazione è il torneo commemorativo dell’assedio dei baroni del 1460, quando Castello era la rocca alta di Piedimonte, luogo sicuro dove ripararsi per l’ultima resistenza: oggi quel drammatico evento viene rievocato con la contesa dello stendardo cittadino, simbolo del potere, da parte dei cavalieri delle tre contrade (Cavallo, Platano e Torre).
La contesa è preceduta da una serie d’iniziative che si susseguono nei tre giorni di festa.
Il venerdì è in programma un ricco carnet di eventi musicali, mostre e giochi d’epoca: la melodia dei flauti e dei liuti, vicolo dopo vicolo, accompagna il visitatore dalla Chiesa del Purgatorio, posta al principio dell’antica mulattiera che scende a Piedimonte Matese, fino alla piazza della Torre Grande e al “Giardino degli Artisti”, piccolo museo a cielo aperto, dove sono custoditi i tesori dell’arte locale, dalla pittura alla scultura e all’artigianato tipico.
Il sabato è dedicato alla degustazione dei prodotti tipici, in ogni rione del paese. Fino a tarda notte, i banchetti offrono un menù di pietanze preparate secondo tradizione, in un itinerario gastronomico, dove si respira una sfida nella sfida, a colpi di prelibatezze, tra le varie contrade animate per l’occasione da canti e balli.
Poi giunge la domenica, salutata dall’aperitivo di mezzogiorno con il gustoso ippocrasso; si prosegue nel pomeriggio con il corteo storico, gli sbandieratori, gli arcieri e i falconieri.
Inizia il tanto atteso torneo, dove i tre cavalieri, armati di lunghe lance, si sfidano al galoppo per centrare gli anelli, di dimensioni sempre più piccole, posti lungo il suggestivo campo di gara.
La conquista dello stendardo è il preludio per la proclamazione della contrada reggente, al fianco del Signore del Castello, e per il banchetto finale in Piazza Roma, in onore del vincitore.
La scorsa edizione è stata vinta dalla contrada Platano, la contrada che vanta più vittorie nella storia della Giostra, grazie a una radicata tradizione di eroici cavalieri.
La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Cluvia, che negli anni gode sempre più del supporto della popolazione: quasi la metà del paese è coinvolta nell’organizzazione e nell’allestimento dell’evento.

Programma
5 agosto
Ore 20,00 Cerimoniale de Cominciamento
Ore 20,30 “Salita alla Rocca” passeggiata su l’antico tratturo Piedimonte – Castello, a cura dell’Associazione GU.PA.NA. e Love Matese, Raduno a Piazza Carmine – Piedimonte Matese
Ore 21,00 Musica e giullarìa tra li bastioni, su li sagrati, pe’ li cortili
– Ballata Bellica
– Futhark
– Los Sonambulos
6 agosto
Ore 21,00 Li Banchetti de le Contrade
Musica, guitti e giocolieri tra vicoli e sagrati
– Ballata Bellica
– Futhark
– Los Sonambulos
– Vagus Animis
7 agosto
Ore 12,00 L’Hora Gaia – Aperitivo in Piazza Roma
Ore 17,30 Lo corteo storico, li sbandieratori e li tamburi di Offagna (AN), li falconieri di Bari, li Arcieri del Sud nel XXII Torneo Medioevale de “La Giostra”
Ore 21,00 “Tripudio de li tre scudi” – premiatione de la contrada victoriosa
Lo Gran Finale
Lo Banchetto e lo spettacolo de musica con:
– Ballata Bellica
– Los Sonambulos
– Vagus Animis

Banchetti medievali e bancaregli – Cibarie de traditione de lo paese
Li Trastulli de lo Castello – Le sfide e i giuochi pe lo popolo ne le antiche piazze
La martiale allegoria – Lo campo d’armi allestito da li Arcieri del Sud
Gli spatii, i lochi e li tempi de la Cultura:
– lo Giardino degli Artisti, mostre d’arte e fotografiche
– Mercatino de lo Castello e Artigiani al lavoro

https://it-it.facebook.com/events/1137549352951479/

FONTE: http://www.casertamusica.com/rubriche/articoli/2016-C/160805_giostra_medioevale_castello_matese.asp

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi