MAESTRI IN FIERA, DOMANI ALL’EPT DI CASERTA LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

Tra pochi giorni, il 5 dicembre, nel nuovo Polo Fieristico A1 Expo di Pastorano – Caserta, avra’ inizio la seconda edizione di Maestri in Fiera, la manifestazione nata con l’obiettivo di valorizzare l’artigianato di qualita’.

 

La prima edizione, che si è tenuta a dicembre 2013, ha fatto registrare circa 60mila visitatori e oltre 250 espositori provenienti non solo dalla Campania, ma anche dal Lazio, dal Molise, dalla Basilicata, dalla Puglia, dalle Marche e dall’Emilia Romagna. Quest’anno, a Maestri in Fiera saranno abbinate altre due manifestazioni: “Nozze in Fiera”, rivolta alle coppie che si accingono al matrimonio e “Torte in Fiera”, dedicata al mondo del cake design e realizzata con la direzione artistica dell’esperta decoratrice Teresa Insero.

Domani, 27 Novembre 2014, all’Ente Provinciale per il Turismo di Caserta (Sala degli Specchi), alle ore 11:30, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento.

Interverranno: il presidente di A1 Expo, Antimo Caturano; il commissario dell’Ept di Caserta, Lucia Ranucci; il sindaco di Pastorano, Giovanni Diana; il direttore del Master Internazionale Interuniversitario di I livello [Diaeta Mediterranea: Ali-Ment-Azione / Landesign] della SUN, Sabina Martusciello; il presidente Casartigiani Caserta, Giuseppe D’Amore; il presidente Claai Caserta, Adelaide Tronco.

Durante la conferenza stampa sarà siglato un protocollo d’intesa, tra il Polo Fieristico A1 Expo e il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” della SUN di Aversa, con l’obiettivo di promuovere la filiera Università – Scuole-Aziende.

 

———-

 

 

I cammei del maestro Piacente conquistano Spagna e Portogallo

L’artigiano ercolanese sarà a Maestri in Fiera 2014, con dimostrazioni dal vivo della lavorazione delle pietre

 

Agli iberici piacciono i cammei. A confermare il dato c’è la produzione artigianale del maestro Aniello Piacente, esperto incisore di Ercolano, che parteciperà alla seconda edizione di Maestri in Fiera, dal 5 all’8 e dal 12 al 14 dicembre nell’A1 Expo (uscita autostradale A1 Capua).

Una presenza importante per la manifestazione, che quest’anno vanta un prestigioso parterre di espositori che operano proprio nel settore orafo e del corallo. Tra questi, il maestro Piacente, già reduce di molte presenze all’estero come Birmingham, Marsiglia e Tokyo, dove ha partecipato alla famosa IJT (International Jewellery Tokyo), la mostra che richiama compratori da ogni angolo del Giappone alla ricerca delle migliori gemme di tutto il mondo.

«Quest’anno assistiamo a una ripresa del prodotto – ha affermato Piacente – Che, negli ultimi anni, aveva subìto qualche perdita, soprattutto in termini di interesse da parte del mercato. Oggi, invece, Spagna e Portogallo sono i Paesi dai quali ricevo più richiesta in maniera continuativa. La Polonia e l’Inghilterra sono i Paesi con cui invece ho un fatturato maggiore».

 

«Il successo dei cammei – ha aggiunto il maestro – è tutto da ricercarsi nella materia prima di qualità – rappresentata da conchiglie sardoniche e corniole- e nell’attenta realizzazione artigianale. La lavorazione delle pietre, alla quale sarà possibile assistere durante la Fiera, richiede molta cura e pazienza. Le pietre vengono prima selezionate, poi tagliate finché, man mano, cominciano a prendere forma. I disegni che imprimo sono quelli tradizionali: fiori, scene, volti di donna».

«Sono davvero contento di poter partecipare a una manifestazione come Maestri in Fiera, che riconosce il valore dell’artigianato e del territorio – ha concluso il maestro Piacente -Soprattutto perché, paradossalmente, negli ultimi anni i mercati esteri erano molto più interessati rispetto a quello italiano. Oggi invece assistiamo quasi a un’inversione di rotta ed eventi di questo tipo sicuramente contribuiscono in tal senso».

 

Press info:

Mariarosaria Di Cicco

+39 331 410 3277

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi