Misia, l’ape regina dei geni. Stasera al Duel Village

lucrezia_lante-misiaL’affascinante Lucrezia Lante della Rovere calcherà le tavole del palcoscenico del Duel Village di Caserta venerdì 4 marzo alle ore 20,45 con lo spettacolo ‘Io sono Misia. L’ape regina dei geni’. Straordinaria ed esuberante Lucrezia veste i panni di Misia Sert, la prima talent scout della storia. Il suo salotto a Parigi era frequentato da Picasso, Paul Morand, Debussy. È stata ritratta da Renoir, Toulouse Lautrec. Si dice che fu Misia a scoprire Coco Chanel. A lei si ispira Jean Cocteau per il personaggio della sua principessa nel romanzo Thomas l’imposteur. Proust la definì ‘un monumento di storia, collocata nell’asse del gusto francese come l’obelisco di Luxor nell’asse degli Champs Elysées’. ‘Io non partorisco – recita in un passo dello spettacolo l’attrice – Io faccio Partorire. Gli uomini hanno bisogno di una sfinge per partorire la bellezza. Per diventare artisti. Io li faccio partorire. Li ho fatti partorire, tutti!… Dicono che il mio talento sia saper annusare il talento…’.

Al termine dello spettacolo teatrale tutti gli spettatori potranno partecipare ad una degustazione di prodotti tipici locali gentilmente offerti dall’azienda casearia di Alvignano ‘Il Casolare’ Biglietti ancora disponibili al botteghino del Duel Village e alla Ticketteria di via Gemito a Caserta.

FONTE: http://www.casertaweb.com/articoli/25257-misia,-l%E2%80%99ape-regina-dei-geni..asp

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi