PrimAttore, photo call con Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio al Teatro Comunale di Caserta

Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio a “PrimAttore”, l’incontro al photo call della giornalista Maria Beatrice Crisci con i protagonisti di “Delitto/Castigo”, lo spettacolo in cartellone al Teatro Comunale di Caserta.
L’appuntamento è per sabato 28 aprile alle ore 19,30 presso il foyer prima che i due attori vadano in scena. Saranno presenti appassionati di teatro, giornalisti e amici del mondo dello spettacolo.
“PrimAttore”, organizzato in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano, è uno spazio consacrato a chi è protagonista sul palcoscenico, ma è anche un prima dell’attore, la possibilità di rapportarsi all’artista prima che vesta i panni di scena.
Il Salotto a Teatro nell’occasione cambia formula e si propone per un incontro lampo, da realizzare tra il lampo dei selfie, tra uno scambio di battute, un sorriso e magari un brindisi.
Sarà questa l’opportunità per conferire a Sergio Rubini e Luigi Lo Cascio il premio “PulciNellaMente” che sarà consegnato dal direttore della rassegna di Teatro Scuola Elpidio Iorio.
Il premio consiste nell’artistica riproduzione della maschera atellana Maccus realizzata dallo scultore Roberto Di Carlo. Ai due attori verrà anche donata una speciale penna Marlen ideata per PulciNellaMente dai fratelli Antonio e Mario Esposito.
Chi parteciperà all’evento potrà documentare e diffondere sui social media i post e le foto usando gli hashtag #primattore #salottoateatro #pulcinellamente.

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi