Torna a Macerata Campania la festa di Santo Stefano Minicillo

Festa di Santo Stefano Minicillo a Macerata CampaniaTorna la festa di Santo Stefano Minicillo a Macerata Campania, con un calendario ricco di eventi che dal 1 Luglio al 5 Luglio 2015 animeranno il paese casertano.
Organizzatore dell’evento è il laboratorio culturale StefanoLab della Parrocchia San Martino Vescovo di Macerata Campania, sotto la guida dell’Abate curato don Rosario Ventriglia.
La devozione per il Santo, nato a Macerata Campania nell’anno 935, è condivisa da secoli con la città di Caiazzo.
In onore di questo antico gemellaggio l’evento si aprirà con il pellegrinaggio presso il Duomo di Caiazzo, dove il Santo fu vescovo per 44 anni tra il X secolo e l’XI secolo e dove ancora oggi riposano le sue sacre spoglie.
«Quest’anno festeggiamo il nostro compaesano S. Stefano, pensando a ciò che più gli stava a cuore: il rapporto con l’Eucaristia che fa entrare il cristiano, che se ne è cibato degnamente, nel seno del Padre, ci colloca nella Trinità in Gesù – scrive così don Rosario Ventriglia – ora, questa realtà che opera l’Eucaristia è la Chiesa.

Perciò, il motto della festa è: I TALENTI COME DONO E RELAZIONE.
Il significato del “dono” si connota come “essere amore”; “Essere amore reciproco”; “come in Cielo così in terrà”» ed è proprio su questo tema è stato stilato il programma della festa della comunità parrocchiale.

Nel corso dell’evento sarà possibile visitare a Macerata Campania la casa natia del Santo. Parallelamente prenderà via presso il “Campo dei Pini” il primo torneo di calcio S. Stefano Soccer League per i ragazzi dal 2002 al 2008.
A chiudere il primo giorno di festa sarà il concerto per organo diretto dal M.° Enrico Marra nella Chiesa Abbaziale San Martino Vescovo. Il 2 Luglio sarà animato dal concerto del gruppo After Bros in Piazza San Martino, anticipato dall’Ensemble di Arpe diretto dal M.° Nicoletta Sanzin nella Chiesa Abbaziale San Martino Vescovo.

Il 3 Luglio sarà il momento dei giovani emergenti e dei ministranti della Parrocchia che si esibiranno in Piazza San Martino ed anticiperanno il concerto del gruppo I bottisti d”a Cantenella che presenteranno il loro ultimo disco “A voce d”a votte”.

Il 4 Luglio alle ore 10:00 nella Chiesa Abbaziale San Martino Vescovo si svolgerà la Messa presieduta dall’Arcivescovo di Capua Mons. Salvatore Visco, nel corso della quale verrà conferito il Sacramento della Cresima. Chiuderanno la giornata del 4 Luglio le Battuglie di Pastellessa che si esibiranno in Piazza San Martino in onore del Santo nel “Concerto per Stefano”. L’ultimo giorno di festa sarà aperto dall’Istituto Comprensivo di Macerata Campania che in Piazza De Michele riproporranno le antiche tradizioni locali come “I 12 mesi”.

Alle ore 20:00 del 5 Luglio si svolgerà l’attesa processione in onore di Santo Stefano Minicillo per le strade del paese.
A chiudere la festa il concerto del gruppo Street for life, cover dei GenRosso, in Piazza San Martino. Per informazioni sull’evento StefanoLab Chiesa Abbaziale San Martino Vescovo, tel. 0823/691133.

You may also like...

uesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi