Articoli in Evidenza
Urbino

I 10 borghi delle Marche più belli da visitare

La voglia di viaggiare non manca e per chi ora non può prendere ferie la soluzione migliore è partire per un weekend. Per farlo è necessario organizzare un itinerario preciso che permetta di scoprire luoghi suggestivi e belli ma che proponga anche un po’ di sano relax. Non solo mare o solo montagna: una delle regioni più complete è proprio quella delle Marche che si distingue per tantissime alternative adatte a tutti. La struttura collinare delle Marche porta la regione ad offrire tantissime località storiche incredibili, alcune delle quali con una vista sul mare. Un weekend nelle Marche è sicuramente una buona scelta; ecco i 10 borghi più belli da visitare.

Offagna 

In provincia di Ancona e a due passi dalla Riviera del Conero si trova Offagna, un borgo medievale in cui è ancora possibile riconoscere l’antica Rocca. Con un centro storico tipicamente medievale e un castello edificato nel 1454 è sicuramente un punto di interesse importante. Altrettanto consigliata è la visita a Villa Montegallo, una struttura del Cinquecento con decori preziosi.

Corinaldo

In provincia di Ancona anche Corinaldo; con il titolo di uno dei Borghi più belli d’Italia attira l’attenzione di moltissimi turisti. Qui è possibile visitare la cinta muraria camminando per una lunghezza di quasi un chilometro. Altrettanto consigliata è la visita al Palazzo Comunale e quello Cesarini-Romualdi. 

Acquaviva Picena

In provincia di Ascoli Piceno consigliamo invece un piccolo borgo medievale con l’omonima fortezza del XIII secolo. Con un centro storico prezioso ed elegante si è anche aggiudicato la Bandiera Arancione del Touring Club. 

Montefiore dell’Aso 

Restando sempre nella provincia di Ascoli Piceno suggeriamo anche Montefiore dell’Aso che vanta il titolo di uno dei Borghi più belli d’Italia. Qui non solo si resta incantati dal centro storico ma anche dalla splendida vista sulla Valle dell’Aso. Il piccolo paese accoglie i turisti con il Belvedere De Carolis che poi permette di accedere al centro storico. 

Grottammare

Continuando con i borghi in provincia di Ascoli Piceno, imperdibile è anche Grottammare. Questa splendida località non ha bisogno di presentazioni. Nota soprattutto durante l’estate come destinazione balneare, risulta apprezzata anche in bassa stagione grazie al Palazzo Priorale e all’Altana dell’Orologio

Frontone 

In provincia di Pesaro Urbino consigliamo assolutamente la visita a Frontone, si tratta di un delizioso paese con architettura risalente al XI secolo. Con un castello e numerose chiese, risulta un ottimo punto di partenza anche per trekking e sentieri.

Gradara

Restando in provincia di Pesaro Urbino non possiamo non citare Gradara. Il borgo medievale citato anche nella Divina Commedia per l’amore passionale e travolgente di Paolo e Francesca, oggi è un punto di riferimento turistico per il Castello Malatestiano ancora visitabile e spesso sede di mostre ed eventi. 

Mombaroccio

Continuando a scoprire il territorio di Pesaro Urbino segnaliamo Mombaroccio: ancora una volta sono proprio i Malatesta a costruire mura e castello; con una fortificazione ancora visibile e un centro storico antico, il paese è di una bellezza senza eguali. 

Mondolfo

Ancora in provincia di Pesaro Urbino c’è Mondolfo, un borgo fortificato non troppo lontano dal mare. Con una vista incredibile sulla costiera tanto da ricevere il soprannome di “Balcone dell’Adriatico” riceve anche il riconoscimento come uno dei Borghi più belli d’Italia. Con un castello, una splendida torre civica e una struttura ancora fortemente medievale attira turisti da tutta Italia in ogni stagione. 

Belforte all’Isauro 

Tra i borghi più belli delle Marche c’è Belforte all’Isauro che si trova a pochi passi dal confine con la Toscana. La località è particolarmente nota per la Festa del Miele che si svolge nel mese di ottobre e dove si degustano tutti i prodotti tipici dell’autunno tra cui funghi e tartufo. 

Dove soggiornare per scoprire i borghi delle Marche

Un ottimo modo per godersi un on the road nelle Marche senza spendere troppo è trovare un punto fermo da cui muoversi con la propria auto. Un’ottima soluzione è data senza dubbio da Gabicce, una località che si divide tra una zona direttamente sul mare e una chiamata Gabicce Monte. Se stai pensando di trascorrere un weekend nelle Marche visita il sito hotelgabicce.info dove puoi trovare tantissime promozioni su B&B a Gabicce Mare: questa tipologia di struttura è perfetta se pensi di fare un on the road, infatti pagando solo per pernottamento e colazione potrai avere massima libertà di orario. 

Potrebbe Interessarti Anche...

Le Spiagge di Massa Lubrense tra Napoli e Salerno

Massa Lubrense è un comune in provincia di Napoli, ma ha spiagge e calette che …