Articoli in Evidenza
eptcaserta-it-acquario_cattolica

Come visitare l’Acquario di Cattolica: cosa vedere, come raggiungerlo, orari

Tra i Parchi più belli al mondo troviamo l’Acquario di Cattolica, una struttura magnifica e imponente da visitare. Inaugurato per la prima volta nel 2000, il Parco è stato più volte restaurato, recuperando una colonia marina degli anni ’30. La superficie è incredibile: 110.000 mq in cui è possibile trovare oltre 3.000 esemplari di specie diverse – se ne contano ben 400 – con percorsi affascinanti da vivere. Qui c’è la vita, ed è impossibile non lasciarsi conquistare dal Parco: scopriamo tutto a riguardo.

Dove alloggiare

L’Acquario si trova a Cattolica, in una delle località marittime della costa adriatica: una meta molto amata dalle famiglie, in quanto è vicina a Rimini (e ai suoi borghi) ma è molto meno trafficata. Con i suoi hotel family friendly (e non solo), può vantare una grandissima scelta di alloggi. Per facilitare la prenotazione, abbiamo pensato di suggerire la piattaforma Cattolica-Hotel.it, in cui sono disponibili i principali hotel 4 stelle a Cattolica: si trovano con enorme facilità tutte le info necessarie, oltre ai prezzi e ai servizi offerti.

Quali animali ci sono all’Acquario di Cattolica? Informazioni sui percorsi e attività didattiche

La struttura è tra le più affascinanti che si possano mai visitare: è il più grande Acquario dell’Adriatico e il secondo acquario in Italia. Con 2.500.000 litri di acqua marina, offre la possibilità di osservare migliaia di specie animali, anche di terra. Gli ospiti del Parco, tuttavia, non appartengono solo al mare o ai suoi fondali, ed è proprio questo uno dei suoi grandi punti di forza. Di seguito, una breve descrizione dei percorsi all’interno dell’Acquario.

  • Percorso Verde: offre la splendida occasione di conoscere da vicino alcuni animali di terra, tra cui gli insetti, gli anfibi, i sauri e i serpenti;
  • Percorso Giallo: seguendo il percorso possiamo incontrare le lontre e i caimani;
  • Percorso Blu: una meravigliosa opportunità di vedere le meduse, i cavallucci, le stelle marine, gli squali, i pinguini, i pesci e molto altro;
  • Percorso Viola: in questo percorso non faremo la conoscenza di animali “vivi”, ma potremo certamente fare un’esperienza affascinante grazie a mostre didattiche e divulgative, in particolare per gli “Abissi terra aliena”.

Nessun animale all’interno dell’Acquario può essere toccato, a esclusione dei trigoni della vasca tattile. Una delle esperienze da fare assolutamente? Consigliamo di certo “Sulle orme dei Pinguini Imperatore”, in cui è possibile fare un “viaggio” al Polo Sud.

Quanto tempo ci vuole per visitare l’Acquario di Cattolica?

Uno degli aspetti più interessanti dell’Acquario di Cattolica è la possibilità di prenotare delle visite guidate, sia per le scuole che per i gruppi di amici. Mediamente, per visitare l’Acquario, ci vogliono circa quattro ore, includendo anche delle soste per mangiare. Trascorrere qui una giornata è del tutto possibile, anche grazie a un’ampia area verde in cui rilassarsi.

Quanto costa il biglietto per l’Acquario di Cattolica

Le tariffe dell’Acquario di Cattolica sono disponibili sul sito della struttura: in ogni caso, è gratuito per i bambini sotto il metro di altezza, oltre che per i disabili non autosufficienti. Nel biglietto è inclusa la visita a tutti i percorsi: Blu, Verde, Viola e Giallo. Non sono dunque inclusi i servizi extra, come la ristorazione, il parcheggio o eventuali acquisti nei negozi. Di seguito, in ogni caso, una piccola panoramica sui costi.

  • Intero: 22,00 euro alle casse, 17,50 online;
  • Ridotto: 17 euro alle casse, 16,00 euro online.

Qualora si volesse rivivere sul breve termine l’esperienza al Parco dopo la prima volta, è possibile usufruire di un biglietto a soli cinque euro.

Andare all’Acquario di Cattolica coi bambini

Indubbiamente, per i bambini, avere la possibilità di andare all’Acquario di Cattolica è una di quelle esperienze da fare assolutamente. Proprio a loro sono rivolte molte attività didattiche e percorsi all’interno della struttura. Poter scoprire e vedere con i propri occhi vasche tematiche che vanno a riprodurre fedelmente gli ecosistemi marini del Mediterraneo, del Mar Rosso o dei mari tropicali è un’occasione unica.

Ogni anno, l’Acquario di Cattolica viene rinnovato per proporre esperienze sempre nuove e da togliere il fiato: per questo motivo, possiamo trovare migliaia di forme di vita marine e terrestri. I quattro itinerari sono stati pensati per immergersi nello spirito avventuriero e andare alla scoperta di chi vive il pianeta, oltre noi.

Come raggiungerlo

Possiamo raggiungere facilmente l’Acquario di Cattolica grazie ai principali mezzi di trasporto, come auto, treno o bus. L’indirizzo è Piazzale delle Nazioni 1/A, a Cattolica, in provincia di Rimini.

Gli orari

Gli orari di apertura e di chiusura dell’Acquario di Cattolica sono soggetti alla stagione, oltre che alla direzione stessa del Parco. In ogni caso, si può fare riferimento ai seguenti orari.

  • Apertura 10:00 – 18:30
  • Apertura 10:00 – 19.30:

Dove prenotare il biglietto

Il biglietto per l’Acquario di Cattolica può essere prenotato comodamente online oppure alle casse. Sarebbe preferibile farlo sulla piattaforma del Parco, così da evitare qualsiasi fila, soprattutto durante l’alta stagione, ovvero il periodo estivo.

Potrebbe Interessarti Anche...

spiagge bandiere verdi in italia

Spiagge per bambini con Bandiera Verde: le migliori per famiglie

Sventolano bandiere verdi! E no, non è una battuta ma un dato di fatto, le …